Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Linguistico Statale "Ilaria Alpi" di Cesena - Cesena (FC)
LICEO LINGUISTICO STATALE
"ILARIA ALPI" di CESENA
Centrale: P.zza Aldo Moro, 76 - 47521 Cesena (Fc) Tel. 0547 21256
Sede distaccata: P.zza Sanguinetti, 44 - 47521 Cesena (Fc) Tel. 0547 29306
E-mail: fopm05000n@istruzione.it - PEC: fopm05000n@pec.istruzione.it
Liceo Linguistico Statale "Ilaria Alpi" di Cesena - Cesena (FC)
LICEO LINGUISTICO STATALE
"ILARIA ALPI" di CESENA
INVALSI QUINTE

Si comunica agli studenti e alle studentesse delle classi quinte nonché ai loro docenti che le prove INVALSI si svolgeranno nei seguenti giorni:

dal 1° al 3 marzo 2023: classi 5^E e 5^F (classi campione);

dal 23 al 28 marzo: 5^A, 5^C, 5^D, 5G, 5H.

Per motivi organizzativi, le prove saranno effettuate nel Laboratorio Multimediale della sede Cubo (classi 5^A, 5^C, 5^D, 5^ E, 5^F) e nelle rispettive aule con il Laboratorio mobile (classi 5^G, 5^H).

Si raccomanda il rispetto degli orari e del regolamento di utilizzo dei Laboratori e si ricorda che per sostenere la prova di listening gli alunni e le alunne dovranno munirsi di auricolari personali (modello: con jack 3.5 mm); inoltre, per la prova di matematica è consentito l’utilizzo dei seguenti strumenti: righello, squadra, compasso, goniometro, calcolatrice scientifica e fogli forniti dalla scuola (da riconsegnare alla fine della prova).

Gli alunni e le alunne che risulteranno assenti saranno inseriti con altre classi; qualora non sia possibile effettuare il recupero all’interno della finestra di somministrazione, gli/le alunni/e assenti potranno svolgere le prove dal 22 maggio al 5 giugno 2023.


Si rammenta che lo svolgimento delle prove INVALSI e delle azioni ad esse connesse costituiscono attività ordinaria d’Istituto.

Per ulteriori indicazioni i docenti possono rivolgersi alla Prof.ssa Welia Buscherini e alla Prof.ssa Serena Mondardini.

 

Si allegano di seguito:

  1. Indicazioni sulle prove
  2. Calendario e indicazioni operative con illustrazione delle fasi di somministrazione
  3. Indicazioni per i docenti che somministreranno le prove, coadiuvati dal Personale tecnico (da leggere con particolare attenzione)

INDICAZIONI SULLE PROVE

 

Le prove coinvolgono le discipline di Italiano, Matematica, Inglese e si svolgono in modalità CBT.

La durata delle singole prove è la seguente:

- ITALIANO: 120 minuti più 15 minuti circa per rispondere alle domande del questionario studente;

- MATEMATICA: 120 minuti più 15 minuti circa per rispondere alle domande del questionario studente;

- INGLESE: 90 minuti reading, 60 minuti listening.

ITALIANO: la prova non è differenziata per indirizzo e si compone di 5 - 7 unità di Comprensione del testo e da una unità di Riflessione sulla lingua. Ciascuna unità è costituita da un testo e dalle relative domande, il cui numero può variare da 7 a 10. Le prove diverse sono definite all’interno di un ampio repertorio di testi, in modo tale che le prove abbiano la medesima composizione e un equivalente grado di difficoltà.

MATEMATICA: la prova, specifica per i Licei non scientifici e gli Istituti professionali, comprende tipologie di domande basate sulla Matematica di base (lettura di grafici e tabelle, calcolo di perimetri, aree e volumi, percentuali, ordini di grandezza, relazioni lineari tra grandezze) e su strumenti e nuovi contenuti matematici appresi nel corso del secondo biennio (la geometria analitica oppure l’uso di modelli esponenziali e logaritmici o, ancora, le funzioni circolari).

INGLESE: la prova non è differenziata per indirizzo, è volta a valutare le competenze ricettive quali comprensione della lettura e dell’ascolto ed è sviluppata in coerenza con le Indicazioni nazionali per i licei e le Linee guida per gli istituti tecnici e gli istituti professionali; si riferisce principalmente ai livelli B1 e B2 del QCER.


Per Matematica e Italiano agli studenti verrà restituito un risultato descrittivo del livello di competenza verificato dalla prova INVALSI su scala unica articolata in 6 livelli reperibili al seguente link https://invalsi-areaprove.cineca.it/index.php?get=static&pag=g13_descrittori_qualitatitvi .
Il livello 3 indica il livello di adeguatezza del risultato.

Il risultato della prova di inglese sarà invece su 3 livelli (distinti per ascolto e lettura): non ancora B1; oppure B1; oppure B2.

Sul sito web dell’INVALSI sono disponibili esempi di prove delle materie coinvolte nelle rilevazioni delle classi Quinte con le relative griglie di correzione reperibili al seguente link:

https://invalsi-areaprove.cineca.it/index.php?get=static&pag=esempi_prove_grado_13

 

Calendario e indicazioni operative per tutte le giornate di somministrazione

ORARIO E LUOGO

PERSONALE INTERESSATO

ATTIVITÀ

7.30-7:55 in Ufficio Vicepresidenza Cubo/In ufficio alunni Centrale

DS/suo incaricato

Somministratori previsti nelle diverse mattinate;

Barbara Mantuano e Emma Scafa

Consegna documenti ai docenti somministratori

7.30-8.00 nel Laboratorio

Multimediale (II piano Cubo)

Ass. Tecnici

Accensione pc e impostazione pagina web dalla quale accedere alla prova

7.30-8.00 nelle classi con laboratorio mobile

Ass. Tecnici

Accensione pc e impostazione pagina web dalla quale accedere alla prova

8.00-13.30 nel Laboratorio

Multimediale (II piano Cubo);

nelle classi con laboratorio mobile

Ass. Tecnici

Supporto tecnico; al termine delle prove vengono spenti tutti i pc.

 

CLASSI CAMPIONE

MERCOLEDÌ 1° marzo

Classe 5^E

8.00-8.10 Nel Laboratorio Multimediale appello e login prof.ssa Tassone

8.10-10.10 PROVA DI ITALIANO prof.ssa Tassone

10.10 - 10.25 Questionario studente. Ritorno in classe

 

Classe 5^F

10.15-10.25 Intervallo

10.25-10.35 Raggiungimento della sede Cubo accompagnati dalla prof.ssa De Laurentiis, che poi rientra in centrale

10.35-10.45 presso il Laboratorio Multimediale: login prof.ssa Tassone

10.45-12.45 PROVA DI ITALIANO prof.ssa Tassone

12.45 - 13.00 Questionario studente

13.05 Uscita autonoma dalla scuola

 

GIOVEDÌ 2 marzo

Classe 5^E

8.00-8.10 Nel Laboratorio Multimediale appello e login prof.ssa Severini

8.10-10.10 PROVA DI MATEMATICA prof.ssa Severini

10.20 – 10.35 Questionario studente e ritorno in classe

 

Classe 5^F

10.15-10.25 Intervallo

10.25-10.35 Raggiungimento della sede Cubo accompagnati dalla prof.ssa Mancini, che poi rientra in centrale

10.35-10.45 presso il Laboratorio Multimediale: login prof.ssa Severini

10.45-12.45 PROVA DI MATEMATICA prof.ssa Severini

12. 45 - 13.00 Questionario studente

13.05 Uscita autonoma dalla scuola

 

 

VENERDÌ 3 marzo

Classe 5^E

7.55-8.00 presso il Laboratorio Multimediale: login prof.ssa Severini

8.00-10.30 PROVA DI INGLESE prof.ssa Severini

10.30 Ritorno in classe

 

Classe 5^F

10.05-10.20 Intervallo

10.20-10.30 Raggiungimento della sede Cubo accompagnati dal prof.ssa De Laurentiis che poi rientra in centrale e rimane a disposizione

10.30-10.35 presso il Laboratorio Multimediale: login prof.ssa Severini

10.35-13.05 PROVA DI INGLESE prof.ssa Severini

13.05: Uscita autonoma dalla scuola

 

CLASSI NON CAMPIONE

FASI DELLA SOMMINISTRAZIONE

  1. Il docente che si trovi a somministrare una prova ritira il materiale in segreteria alunni della sede centrale (classi 5^G, 5^H) o in ufficio vicariato della sede cubo (5^A, 5^C, 5^D);
  2. alla prima ora il docente effettua l’appello (avendo cura di segnare sulla busta contenente il materiale per il login i nomi degli assenti) e coadiuvato dall’assistente tecnico procede con la somministrazione della prova, seguendo quanto riportato nelle indicazioni alla fine della circolare;
  3. il docente che nel corso della mattinata si trovi a iniziare una prova procede con la somministrazione come riportato nelle indicazioni alla fine della circolare;
  4. il docente che si trovi a terminare una prova firma il verbale di riconsegna;
  5. le classi che svolgono le prove nel Laboratorio multimediale si presentano autonomamente presso la sede Cubo quando la prova inizia alle ore 8.00, diversamente saranno accompagnati dal docente in orario;
  6. qualora si succedano due classi nello stesso laboratorio (multimediale e/o mobile), i collaboratori scolastici provvederanno a igienizzare pc e postazioni.

 

LABORATORIO MULTIMEDIALE II PIANO-SEDE CUBO


Si susseguono i docenti normalmente in orario che assistono alla prova e, se richiesto, accompagnano gli alunni in laboratorio e/o in classe.

I docenti avranno cura di attendere il collega dell’ora successiva.

Il Personale tecnico supporterà i docenti al momento del login.
 

Orario

Giovedì

23 marzo

Orario

Venerdì 24 marzo

Orario

Sabato 25 marzo

Orario

Lunedì 27 marzo

Orario

Martedì 28 marzo

8:00-8:05 Appello e login

8:05-10:35

5^C

INGL

DS Vittozzi

8:05-10:05

 

10:05-10:20

5^D

MATE

Questionario

DS solo Risi (8-10)

Severi L. (10-11)

8:05-10:05

 

10:05-10:20

5^D

ITA

DS Casadei B.

Questionario

8:05-10:05

 

10:05-10:20

5^ A

MATE

DS Foschi

Questionario

8:05-10:35

 

5^A

INGL

DS Crociani

10:35-10:45 Intervallo

 

10:45-10:50 Login DS Petrini

10:20: 5^D rientra in classe (prof. Severi L.)

10:35: 5^C si reca in Laboratorio Multimediale (prof.ssa Raggi)

10:45-10:50 Login 5^C DS Raggi

10:20-10:30 Intervallo

 

10:30-10:35 Login DS Musella

10:20-10:35 Intervallo

 

10:35-10:45 Login DS Cocchi

Al termine della prova la 5^A rientra in classe con prof.ssa Vittozzi.

10:50-12:50

 

12:50-13:05

5^C

ITA

Questionario

10:50-12.50

 

12:50-13:05

5^C

MATE

Questionario

10:35-13.05

5^D

INGL

10:45-12:45

 

12:45-13:05

5^A

ITA

Questionario

 

 

DS: docente somministratore (vedi indicazioni alla fine della circolare) ritira il materiale in ufficio alunni in vicariato nella sede Cubo e firma i verbali.

LABORATORIO MOBILE SINGOLE AULE

La prova si svolge nelle aule dove si susseguono i docenti normalmente in orario che assistono alla prova.

I docenti avranno cura di attendere il collega dell’ora successiva.

Il Personale tecnico porterà nelle aule il carrello del laboratorio mobile e supporterà i docenti al momento del login.
 

Orario

Giovedì

23 marzo

Orario

Venerdì 24 marzo

Orario

Sabato 25 marzo

8:00-8:05 Appello e login

8:05-10:35

5^G

INGL

DS Cocchi

8:05-10:05

 

10:05-10:20

5^G

ITA

DS Agnani

Questionario

8:05-10:05

 

10:05-10:20

5^H

MATE

DS Buscherini

Questionario

10:35-10:45 Intervallo

 

10:45-10:50 Login DS Massimo

10:25-10:40 Intervallo per 5^H

 

10:40-10:50 Login per 5^H

DS Casadei B.

10:20-10:30 Intervallo

 

10:30-10:35 Login DS Casadei C.

10:50-12:50

 

12:50-13:05

5^G

MATE

Questionario

10:50-12:50

 

12:50-13:05

 

5^H

ITA

Questionario

10:35-13:05

5^H

INGL

 

 

DS: docente somministratore (vedi indicazioni alla fine della circolare) ritira il materiale in ufficio alunni in centrale e firma i verbali.


Indicazioni per i docenti somministratori come da Protocollo allegato (Allegato 1)

Nel primo giorno di somministrazione

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) ritira dal Dirigente scolastico (o da un suo delegato):

a) la busta sigillata contenente tutta la documentazione necessaria per lo svolgimento delle somministrazioni:

ü quattro ulteriori buste, una per prova (Italiano, Matematica, Inglese-reading e Inglese-listening), su ogni busta è riportato il codice meccanografico del plesso, la sezione, l’indirizzo di studio della classe e la prova di riferimento. Ogni busta contiene: l’Elenco studenti con le credenziali e una busta più piccola dove riporre i talloncini riconsegnati alla fine della prova somministrata. Anche sulla busta piccola è riportato il codice meccanografico del plesso, la sezione, l’indirizzo di studio della classe e la prova;

ü i verbali;

ü i fogli degli appunti numerati, debitamente timbrati con il timbro ufficiale della scuola e controfirmati dal Docente somministratore;

ü le Informative per lo studente.

b) la nota di riservatezza da far firmare al Collaboratore tecnico (se presente), al Docente somministratore e all’Osservatore esterno (se presente) che deve essere riconsegnata al Dirigente scolastico al termine della prima giornata di somministrazione.

L’Osservatore esterno (se presente) constata che la busta di cui al precedente punto sia chiusa e redige l’apposito verbale di constatazione.

Il Docente somministratore redige in triplice copia il verbale di ritiro dei materiali di cui ai precedenti punti. Le tre copie sono sottoscritte dal Dirigente scolastico (o da un suo delegato), dal Docente somministratore e dall’Osservatore esterno (se presente).

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) si reca nel locale in cui si svolge la prima prova INVALSI CBT per il grado 13.

Il Collaboratore tecnico (se presente) si assicura che tutti i computer predisposti per la somministrazione di ciascuna prova INVALSI CBT per il grado 13 siano accesi e con attivo il link alla pagina web dalla quale accedere alla prova5 e, in caso di Inglese-listening, che siano dotati di cuffie auricolari funzionanti. Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) invita gli allievi a prendere posto. Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) fa prendere visione agli allievi presenti alla somministrazione l’Informativa per lo studente (solo in occasione della prima prova di ogni studente). Il Docente somministratore firma e fa firmare allo studente la parte superiore e la parte inferiore dell’Informativa per lo studente, rilascia la parte superiore allo studente e ritira la parte inferiore. Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) apre la busta della prova da svolgere e sull’elenco degli studenti ritagliano le linee orizzontali delle credenziali (cosiddetto talloncino) per ciascun allievo, facilitando così le procedure di consegna.

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) distribuisce agli allievi presenti alla somministrazione le credenziali (staccando quindi solo verticalmente i talloncini precedentemente tagliati in orizzontale), facendo firmare lo studente sull’Elenco studenti e firmando per ogni talloncino consegnato.

Il Docente somministratore dà ufficialmente inizio alla prima prova INVALSI CBT per il grado 13, comunicando agli allievi che:

ü se hanno bisogno di carta per i loro appunti possono usare esclusivamente fogli forniti dalla scuola (numerati, debitamente timbrati con il timbro ufficiale della scuola e debitamente controfirmati dal Docente somministratore) che dovranno consegnare al termine della prova al Docente somministratore stesso, il quale provvederà a consegnarli al Dirigente scolastico (o suo delegato) al termine della prova. Il Dirigente scolastico (o suo delegato) provvederà a distruggere i predetti fogli in maniera sicura e riservata;

ü i cellulari dovranno essere spenti e posizionati a vista del Docente somministratore;

ü il tempo complessivo di svolgimento della prova (variabile in ragione della prova) è regolato automaticamente dalla piattaforma;

ü una volta chiusa qualsiasi prova INVALSI CBT per il grado 13 (o scaduto il tempo) non sarà più possibile accedere nuovamente alla prova stessa.

 

Al termine della prima prova INVALSI CBT per il grado 13 ciascuno studente si reca dal Docente somministratore:

a) riconsegna il talloncino con le proprie credenziali e sia l’allievo sia il Docente somministratore appongono la loro firma sull’Elenco studenti nell’apposita sezione;

b) riconsegna i fogli degli appunti di cui al punto 10 (se richiesti). Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) inserisce i talloncini delle sole prove svolte nella busta piccola e annota la data di svolgimento, l’ora di inizio e di fine della prova dello studente nell’apposita sezione dell’Elenco studenti.

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) ripone all’interno della busta della prova l’Elenco studenti, la busta piccola e la parte inferiore dell’informativa dello studente debitamente firmata dallo studente stesso e dal Docente somministratore solo in occasione della prima prova svolta dallo studente. Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) chiude e firma la busta della prova, la inserisce nella busta principale che consegna al Dirigente scolastico (o a un suo delegato). Dell’operazione di cui al precedente punto è redatto verbale di riconsegna in triplice copia, sottoscritto dal Dirigente scolastico (o a un suo delegato),

dal Docente somministratore e dall’Osservatore esterno (se presente). Una copia rimane agli atti del Dirigente scolastico, una è conservata dal Docente somministratore, l’altra viene conservata dall’Osservatore esterno (se presente). I Docenti somministratori, al termine della prova, provvederanno a consegnare al Dirigente scolastico (o suo delegato) i fogli utilizzati per gli appunti dagli studenti. Il Dirigente provvederà a distruggerli in maniera sicura e riservata.

Prima dell’inizio di ciascuna prova

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) prima che gli studenti inizino la prova comunica ad alta voce quanto segue:

1. digitare con attenzione le credenziali riportate sul talloncino;

2. leggere attentamente le istruzioni poste all’inizio di ciascuna prova (Italiano, Matematica e Inglese);

3. cliccando sul pulsante ‘Fine test’ la prova si chiude definitivamente;

4. è possibile utilizzare solo fogli bianchi consegnati dal Docente somministratore per eventuali appunti e tali fogli devono essere consegnati al Docente somministratore all’atto della riconsegna dei talloncini;

5. ogni movimento all’interno della prova e sulla rete Internet è registrato dal sistema per l’individuazione di eventuali comportamenti scorretti;

6. il talloncino con le credenziali deve essere riconsegnato al docente somministratore.

Il secondo e il terzo giorno di somministrazione per una classe (intera o una parte)

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) si reca dal Dirigente scolastico (o suo delegato) e ritira la busta.

Il Docente somministratore (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) si reca nel locale in cui si svolge la prova INVALSI CBT per il grado Il Collaboratore tecnico (se presente) si assicura che tutti i computer predisposti per la somministrazione della seconda (o terza) prova INVALSI CBT siano accesi e con attivo il link alla pagina dalla quale iniziare la prova stessa.

Il secondo e il terzo giorno di somministrazione si svolgono secondo le stesse modalità del primo giorno e pertanto vanno seguiti gli stessi passaggi per lo svolgimento della prima prova INVALSI CBT.


Permalink: INVALSI QUINTEData di pubblicazione: 17/02/2023
Tag: INVALSI QUINTEData ultima modifica: 04/03/2023 12:59:04
Visualizzazioni: 449 
Top news: NoPrimo piano:

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2022 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 1766
N. visitatori: 8558485