Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Linguistico Statale "Ilaria Alpi" di Cesena - Cesena (FC)
LICEO LINGUISTICO STATALE
"ILARIA ALPI" di CESENA
Centrale: P.zza Aldo Moro, 76 - 47521 Cesena (Fc) Tel. 0547 21256
Sede distaccata: P.zza Sanguinetti, 44 - 47521 Cesena (Fc) Tel. 0547 29306
E-mail: fopm05000n@istruzione.it - PEC: fopm05000n@pec.istruzione.it
Liceo Linguistico Statale "Ilaria Alpi" di Cesena - Cesena (FC)
LICEO LINGUISTICO STATALE
"ILARIA ALPI" di CESENA
Margherita Rossi 4B
Lettonia 2013

11.12.13. Ore 7.45
Luogo: Druvas iela 7, Smiltenes pilseta, Latvija.
Oggetto: ennesima caduta sul ghiaccio.

Sono sopravvissuta a -7 gradi. Per me, ora come ora, con 2 gradi fa caldo! Sono diventata una Lettone DOC. A parte per il mio rapporto con il ghiaccio.
Eravamo in ritardo pazzesco, sicuramente saremo arrivate a scuola in ritardo. Mi sorella mi aveva detto che c'erano 2 gradi e quindi non ero preoccupata per la temperatura, neanche per il ghiaccio. Perché se la chimica non e' un'opinione, con 2 gradi il ghiaccio non c'e'. Ma nonostante il 'caldo', la neve e il fatto che non fosse piovuto, c'era una bella lastra di ghiaccio proprio di fronte casa che stava aspettando solo il mio sedere. Di corsa sono scesa dai 3 scalini, ho iniziato a correre alla macchina e, ovviamente, sono caduta. Premetto, non e' la mia prima caduta! Sarò caduta almeno 50 volte in una settimana: sono anche caduta all'ingresso della scuola, appena finita la salita, quindi ho rifatto la salita e ovviamente in fondo sono ricaduta, per 3 volte, di fronte al mondo. Ma cadere sul ghiaccio di fronte a tutti e' normale, come e' normale sembrare dei pinguini quando si cammina. Ma perché questa caduta e' speciale allora?

1. Sono caduta prima in ginocchio, poi in spaccata, poi seduta. Potete immaginare il dolore.
2. Eravamo in ritardo, quindi ho solo fatto perdere tempo, anche perché da quella posizione e' difficile alzarsi.
3. Alla terza ora c'era sport, ero senza giustificazione.... Ma in quel momento non era un problema.

Poche ore dopo il male persisteva, soprattutto ginocchia e deretano. A sport abbiamo dato del nostro meglio, con un percorso impossibile perché 'finisce il trimestre mi servono voti'.
Se non avessi avuto male, sarei arrivata al 6, di sicuro!
Il male è continuato per altri 5 giorni..Ma per fortuna diminuiva ogni giorno di più! Ma per me e la mia famiglia sarà difficile dimenticare quella scena..E per me sarà difficile non cadere di nuovo!"


Categoria: Anno all'esteroData di pubblicazione: 31/01/2014
Sottocategoria: Racconti: la mia esperienza all'estero con InterculturaData ultima modifica: 02/02/2014 20:15:14
Permalink: Margherita Rossi 4BTag: Margherita Rossi 4B
Inserita da WebmasterVisualizzazioni: 1980
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2022 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 3476
N. visitatori: 9231995